I TESORI DI CORNELIO A LAPIDE: Passione di Gesù Cristo (III)

Vita cattolica: Matrimonio, laicato...

 14. La flagellazione.
 15. Ecce Homo.
 16. Gesù in balia dei soldati.
 17. Gesù è caricato della croce.
 18. Il Calvario.
 19. Crocifissione.
 20. Dolcezza e pazienza di Gesù Cristo.
 21. Gesù dichiarato re su la croce.
 22. Bestemmie contro Gesù Cristo.
 23. Il buon ladrone.
 24. Maria presso la croce.
 25. Sitio.
 26. Le sette parole di Gesù Cristo su la croce.

(altro…)

I TESORI DI CORNELIO A LAPIDE: Parola di Dio (II)

Vita cattolica: Matrimonio, laicato...

 7. Chi è colui che annunzia convenientemente la parola di Dio.
 8. Eccellente predicatore è la croce
 9. Necessità di ascoltare e di praticare la parola di Dio.
 10. È facile praticare la parola di Dio.
 11. Tutti intendono la parola di Dio,
 12. Come sono ciechi, colpevoli e infelici quelli che non ascoltano e non praticano la parola di Dio.
 13. Perché non si ascolta la parola di Dio e non se ne trae profitto.
 14, Castighi riservati a coloro che non odono e non praticano la parola di Dio.
 15. Disposizioni e mezzi per trarre profitto dalla parola di Dio.
 

(altro…)

I TESORI DI CORNELIO A LAPIDE: Peccato contro lo Spirito Santo

Vita cattolica: Matrimonio, laicato...

«Ogni peccato ed ogni bestemmia sarà perdonata agli uomini, dice Gesù Cristo in S. Matteo, ma la bestemmia contro lo Spirito Santo non sarà rimessa. Chiunque sparlerà del Figliuolo dell'uomo otterrà perdono; ma chi avrà sparlato dello Spirito Santo non ne avrà remissione, né in questo secolo, né nel futuro» (MATTH. XII, 31-32). Qual è questo peccato che non sarà rimesso né nel tempo, né nell'eternità?

(altro…)

I TESORI DI CORNELIO A LAPIDE: Vita religiosa interiore (III)

Vita cattolica: Matrimonio, laicato...

 14. La vita di un buon religioso è vita sublime e piena di meriti.
 15. Privilegi della vita religiosa.
 16. Purità delle anime consecrate a Dio. ­
 17. Nello stato religioso c'è vera libertà, uguaglianza, fraternità.
 18. Buon esempio di chi si consacra a Dio.
 19. Un buon religioso si assicura una buona morte.
 20. Bisogna corrispondere alle grazie dello stato religioso.

(altro…)