MASORETICO

Teologia: fondamentale, ascetica...

"Cardinale Pietro Parente; Mons. Antonio Piolanti; Mons. Salvatore Garofalo: Voci selezionate dal Dizionario di Teologia Dogmatica". MASORETICO: è così chiamato il testo originale ebraico del Vecchio Testamento dotato dei segni vocalici e delle annotazioni critiche della Masorà (= Tradizione).

 La Masorà, iniziata si fin dalla età degli Scribi (V-IV sec. a. C.), fu codificata dai dottori ebrei della Accademia di Tiberiade tra il VI-X secolo della nostra era, e tende alla migliore conservazione ed intelligenza del testo ebraico. Attualmente i dotti, nello studio del Vecchio Testamento. usano l'edizione masoretica.