LETTORATO

Teologia: fondamentale, ascetica...

"Cardinale Pietro Parente; Mons. Antonio Piolanti; Mons. Salvatore Garofalo: Voci selezionate dal Dizionario di Teologia Dogmatica". LETTORATO (lat. lector = lettore): è il secondo dei quattro ordini minori (vedi Ordine), con il quale viene conferito il potere di leggere ad alta voce, nella Chiesa, la Sacra Scrittura, prima che il sacerdote o il vescovo si accinga a spiegarne il contenuto.

Si fa menzione, del lettore fin dalla più alta antichità: S. Giustino ne fa un cenno e Tertulliano ne parla esplicitamente. Al IV secolo l'ammissione tra i lettori era il modo ordinario d'iniziare i giovanetti alla vita ecclesiastica. Il lettorato è l'unico ordine minore che sia in uso nella Chiesa greca.