Nota sull’espressione ‘Chiese sorelle’

Ecumenismo: Assisi, dialogo...

L’espressione Chiese sorelle ricorre spesso nel dialogo ecumenico, soprattutto nel dialogo fra cattolici e ortodossi, ed è oggetto di un continuo studio da entrambe le parti. Mentre vi è certamente un uso legittimo di questa espressione, ve ne è altresì uno ambiguo che è divenuto predominante negli scritti contemporanei sull’ecumenismo. In conformità con l’insegnamento del Concilio Vaticano II e con il Magistero papale postconciliare, è dunque opportuno ricordare l’uso corretto ed appropriato di que-st’espressione. (altro…)