I TESORI DI CORNELIO A LAPIDE: Parabola del Samaritano

Vita cattolica: Matrimonio, laicato...

Spiegazione di questa parabola.

L\’uomo che incappa nei ladri i quali lo derubano e lo feriscono, lasciandolo mezzo morto, è Adamo e, nella sua persona, il genere umano… Le ferite sono la figura della disobbedienza dell\’uomo; Gerusalemme, donde viene, è il paradiso; Gerico, per dove è incamminato, è il mondo. Gli assassini sono i demoni; il sacerdote che passa significa la legge impotente a guarire la caduta di Adamo; il levita figura i profeti incapaci a conferire la grazia; il Samaritano caritatevole è Gesù Cristo; l\’albergo è la Chiesa… Il vino che si versa nelle ferite significa il sangue di Gesù Cristo; l\’olio denota la clemenza, la misericordia, la dolcezza di Gesù Cristo… Il padrone dell\’albergo è S. Pietro e i Papi suoi successori; i denari sono la croce, i sacramenti, le grazie…