I TESORI DI CORNELIO A LAPIDE: Olii santi

Vita cattolica: Matrimonio, laicato...

Di cosa è simbolo l'olio ?  
Di cosa è figura ?  
Perchè si adopera ?

L'olio è il simbolo: 1° della pace e della tranquillità…; 2° della grazia e della misericordia…; 3° dell'abbondanza e del calore…; 4° dell'odore del buon esempio… dell'onore, della buona fama…; 5° della gioia…; 6° delle delizie…; 7° l'olio rinforza.,.; 8° è un rimedio.  
L'olio è figura delle grazie e delle virtù per le otto virtù che possiede: 1° l'olio ha la proprietà di illuminare…; 2° di dare sapore agli alimenti…; 3° di galleggiare su l'acqua…; 4° di medicare le ferite ed alleviare il dolore…; 5° di l'ammorbidire e fortificare le membra, e rinfrescare n colorito…; 6° di rendere i lavori meno gravi e più spediti…; 7° di rendere destri alla lotta gli atleti…; 8° di penetrare i corpi e raddolcirli….; è poi l'olio, in modo speciale, simbolo della dolcezza.  
L'olio santo si adopera per ungere i sacerdoti, i re, i cristiani, nel battesimo, nella confermazione, nell'ordine e al letto di morte. Ora queste unzioni significano: 1° la dignità; perché l'olio galleggiando s'innalza sui corpi; 2° denotano la forza data agli uomini per superare gli ostacoli e compiere la loro missione…; 3° l'unzione avverte chi la riceve che è suo dovere praticare la dolcezza, la clemenza, la benignità, la misericordia, la carità, la beneficenza, perché l'olio è simbolo di tutte queste virtù…; 4° la sacra unzione si dà ai sacerdoti, affinché le persone sacre siano figura di Gesù Cristo, sommo sacerdote, re e profeta. Gesù Cristo è stato unto da Dio con l'olio della grazia abituale, dell'unione ipostatica. Perciò la Scrittura chiama Santi, Cristi, Messia, quelli che hanno ricevuto la sacra unzione.