ESEGESI

Teologia: fondamentale, ascetica...

"Cardinale Pietro Parente; Mons. Antonio Piolanti; Mons. Salvatore Garofalo: Voci selezionate dal Dizionario di Teologia Dogmatica". ESEGESI (dal gr. * derivato dal verbo * = spiegare): è l\’arte di trovare e proporre il vero senso di un testo e, nel campo teologico, di un testo della Sacra Scrittura.

E\’ arte in quanto applica le norme di ordine razionale e di ordine teologico, che la scienza ermeneutica (v. questa voce) stabilisce. Il processo di interpretazione di un testo biblico parte dalla fissazione del testo stesso mediante i principi della critica testuale e per mezzo delle regole dettate dalla ermeneutica, ne dà la esatta esegesi, ricorrendo eventualmente alla critica letteraria per accertare il genere letterario del libro in cui è contenuto il testo in esame ed alla critica storica per ambientarlo nel suo tempo. Scopo supremo della esegesi è far brillare attraverso le parole umane la pienezza della luce e del pensiero divino.