La “crisi del coronavirus” alla luce del concetto cattolico di congiura anticristiana

Evangelizzazione: convertiti, lassi...,Morale: contraccezione, dissenso...

Il “complottismo” alla luce della dottrina cattolica

Il segretario generale delle Nazioni Unite, ed ex presidente dell’Internazionale Socialista, Antonio Guterres ha rilasciato un’intervista all’Osservatore Romano, organo ufficioso della Santa Sede da quasi 160 anni.
Sollecitato su come affrontare il sentimento di paura diffuso negli ultimi tempi, l’alto dignitario ha risposto che “nelle ultime settimane c’è stata una impennata delle teorie del complotto e dei sentimenti xenofobi”, facendo un velato riferimento alle accuse sollevate contro il governo comunista cinese.
Nutrimento della paura sarebbe “una epidemia di disinformazione”, una vera “montagna di storie e post fuorvianti pubblicati sui social media”.

Al fine di rettificare le notizie, Guterres informa di aver “lanciato una iniziativa delle Nazioni Unite di risposta alle comunicazioni chiamata Verified, volta a dare alla gente informazioni accurate e basate sui fatti” e incoraggia i leader religiosi a utilizzare le proprie reti di comunicazione per “sostenere i governi nel promuovere le misure di salute pubblica raccomandate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità – dal distanziamento fisico a una buona igiene – e per  smentire false informazioni e voci” 1.

(altro…)

Del disprezzo del mondo.

Evangelizzazione: convertiti, lassi...

Del P. R.-Th. Calmel O.P.  (Appendice a Per una teologia della storia, Borla 1967) Proibendoci di amare il mondo, il Signore non intende condannare l’amore e la gioia serena di un onesto matrimonio, la salute di cui abbiamo bisogno, e infine la dolcezza e il conforto dell’amicizia. Ma allora, che cosa intende dirci con la proibizione categorica: “nolite diligere mundum”?
 

(altro…)

Islam e democrazie occidentali (I)

Evangelizzazione: convertiti, lassi...

Di S. Em. il card. George Pell, arcivescovo di Sidney, in Australia. A Naples, nello Stato della Florida degli Stati Uniti d’America, il 4 febbraio 2006 si è tenuta una riunione della direzione dell’associazione d’imprenditori e di dirigenti cattolici Legatus. Nell’occasione è intervenuto S. Em. il card. George Pell, arcivescovo di Sidney, in Australia, con una relazione dal titolo Islam and Western Democracies. La traduzione del documento e le inserzioni fra parentesi quadre sia nel testo che nelle note sono della redazione della rivista cattolica Cristianità, N. 336 luglio-agosto 2006, info@alleanzacattolica.org.

(altro…)