NOZIONE (divina)

Teologia: fondamentale, ascetica...

"Cardinale Pietro Parente; Mons. Antonio Piolanti; Mons. Salvatore Garofano: Voci selezionate dal Dizionario di Teologia Dogmatica". NOZIONE (divina): è una nota distintiva da cui si riconoscono le singole Persone divine.

Sono cinque: innascibilità e paternità, proprie del Padre (v. questa voce), filiazione, propria del Figlio (v. questa voce), spirazione attiva, propria delle prime due Persone insieme, e spirazione­passiva o semplice processione, propria dello Spirito Santo. Alle nozioni corrispondono gli atti nozionali, che sono due: generare e spirare. (da considerarsi in forma attiva e in forma passiva, secondo i termini). I due atti nozionali coincidono con le due processioni, che sono appunto la generazione del Verbo e la spirazione che termina nello Spirito Santo, la prima per via di conoscenza, l'altra per via d'amore.
Anche i nove nomi propri: Padre, Principio, Ingenito, Figlio. Verbo, Immagine, Spirito Santo, Amore, Dono. sogliono dirsi nozionali.